Loading...
Hedera2018-11-02T15:46:27+00:00

HEDERA

L’Hedera é una pianta ornamentale rampicante, facilmente adattabile a svariati climi. É una pianta che predilige l’ombra, ma resiste senza difficoltà anche nel pieno sole ad esclusione di alcune varietà.
Quando si pianta:
é consigliabile piantare l’Hedera da febbraio a giugno bagnandola abbondantemente per i primi giorni.
Come piantarla:
scavare una buca larga più della zolla, in terreni sciolti e drenanti, quindi richiudere (dopo avervi riposto la pianta) con terriccio. L’Hedera si può piantare singolarmente come rampiacante o ricadente, in gruppi come tappezzante o in pendii.
Fogliame:
 molto fitto, palmato di colore che può essere verde, variegato bianco o variegato giallo
Bagnatura: deve essere frequente durante il periodo estivo e ridotta notevolmente in inverno. Si consiglia inoltre di evitare l’acqua stagnante.
Concimatura:
concimare l’Hedera con concime a lenta cessione, solo un paio di mesi dopo la messa a dimora.
Potatura:
si può effettuare una potatura anche drastica nel primo periodo primaverile.

VARIEGATA BIANCA
Portamento:
rampicante, ricadente o tappezzante
Fogliame:
palmato, persistente, variegato di bianco
Vegetazione:
molto fitta e allungata

VARIEGATA GIALLA
Portamento:
rampicante, ricadente o tappezzante
Fogliame:
palmato, persistente, variegato di giallo
Vegetazione:
molto fitta e allungata

VERDE
Portamento:
rampicante, ricadente o tappezzante
Fogliame:
palmato, persistente, verde
Vegetazione:
molto fitta e allungata